Trattamento e conservazione ideale del Cashmere

Trattamento e conservazione ideale del Cashmere

Friday 23 July 2021

Il lavaggio e il trattamento dei capi in cashmere è di fondamentale importanza per la loro ottimale conservazione nel tempo. I capi in cashmere devono essere immersi in acqua tiepida con un detersivo estremamente delicato e in piccole dosi; nel caso in cui ci fossero delle fantasie o delle striature, l’aggiunta di aceto bianco all’interno del lavaggio permette di mantenere i colori brillanti e di rinforzarne la fibra. Il lavaggio ideale prevede un ammollo di circa quindici minuti ed è fondamentale massaggiare l'indumento in modo delicato prima di effettuare il risciacquo con acqua tiepida. Una volta concluso il risciacquo è consigliabile premere delicatamente senza strizzarlo troppo per poi stenderlo in orizzontale. così da evitare che si deformi. Se si desidera stirarlo, è sufficiente un getto di vapore senza la pressione. Lavare spesso i capi in cashmere è un’ottima abitudine perché consente alle fibre di rinvigorirsi e il vostro capo sembrerà sempre nuovo. Hai già provato i prodotti 100% italiani marchiati Barbara di Davide?

Accetto

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione e raccogliere informazioni statistiche sull'utilizzo del sito

Cliccando su qualsiasi link in questa pagina, dai il tuo consenso al loro utilizzo.

[cookie policy]